+39 06 86094781 direzione@villamafalda.com
degenza post-operatorio

DEGENZA E POST-OPERATORIO

Le reti utilizzate per chiudere il difetto anatomico che è alla base della formazione dell’ernia stessa sono in materiale inerte. Nell’arco di 24 ore queste reti si attaccano in maniera indissolubile alle strutture su cui vengono collocate, rendendo impossibile avere una recidiva e permettendo la riduzione del dolore post-operatorio e la ripresa immediata delle normali attività.

In caso di ernia inguinale, una volta finito l’intervento, il paziente è in grado di tornare nella sua stanza da solo; il giorno stesso deve fare almeno 500 metri a piedi, mentre dopo 2 ore può andare a casa. Il giorno seguente all’operazione è necessario che il paziente cammini per almeno 1 km. L’attività sportiva è garantita in una settimana: rimettere in attività i muscoli non solo evita il dolore, ma consente un rapido recupero funzionale dei muscoli e, quindi, della loro normale contrattilità.

Dopo un intervento di ernia è necessario effettuate delle visite di controllo a distanza di un mese, sei mesi e un anno dall’operazione.

Prof. paolo barillari

Specialista in Chirurgia Generale